Sessione Accademica

Sessione Accademica: Call for abstract

In parallelo alle sessioni standard, quest’anno a State of the Map si svolgerà anche una sessione accademica per celebrare la crescente importanza che OpenStreetMap ha acquisito e riveste nella comunità scientifica. Lo scopo della sessione accademica è quello di favorire le interazioni tra contributori e ricercatori su OpenStreetMap provenienti da tutto il mondo. La sessione accademica si propone di dimostrare il potenziale e la maturità degli studi scientifici su OpenStreetMap, stimolando profocui dibattiti tra i partecipanti. Sono attesi contributi scientifici relativi a qualsiasi aspetto di OpenStreetMap, ed in particolare, ma non limitati, ai seguenti:

  • qualità dei dati OpenStreetMap
  • analisi dei pattern di contribuzione a OpenStreetMap
  • sfruttamento dei dati OpenStreetMap per la generazione di nuovi dataset di rilevanza scientifica
  • integrazione dei dati OpenStreetMap con altri dataset per la generazione di nuovi dataset di rilevanza scientifica
  • applicazioni scientifiche di OpenStreetMap
  • nuovi approcci per facilitare o migliorare la raccolta dei dati in OpenStreetMap (ad esempio tramite approcci di gamification o Citizen Science)
  • rassegne di letteratura su specifici aspetti di OpenStreetMap
  • creazione di migliori connessioni e collaborazioni tra la comunità scientifica e la comunità generale di OpenStreetMap
  • problemi scientifici aperti su OpenStreetMap e sfide per la comunità scientifica

È possibile presentare un abstract utilizzando questa form. La scadenza per la presentazione degli abstract è il 4 marzo 2018.

La lunghezza massima degli abstract è pari a 2500 caratteri. Gli abstract dovranno essere rigorosi dal punto di vista scientifico e strutturati come segue: introduzione, dove viene presentato il problema affrontato nello studio; obiettivo dello studio; breve descrizione della metodologia adottata e dei risultati ottenuti; discussione finale che riassuma il contributo scientifico dello studio e i suoi benefici ed implicazioni pratiche. Sono particolarmente suggeriti abstract che descrivano l’utilizzo, l’analisi e il processamento dei dati OpenStreetMap per applicazioni o discipline nuove e non convenzionali.

Gli abstract saranno valutati dalla Commissione Scientifica. Gli autori degli abstract selezionati saranno invitati a tenere una presentazione orale durante la sessione accademica del convegno. Gli autori degli abstract selezionati, inoltre, saranno invitati a presentare un articolo scientifico per la Special Issue Open Source Geospatial Software della rivista Open Geospatial Data, Software and Standards.

Commissione Scientifica

  • Dr. Marco Minghini - Politecnico di Milano, Dipartimento di Ingegneria Civile a Ambientale, Italia
  • Dr. Peter Mooney - Maynooth University, Department of Computer Science, Irlanda
  • Dr. Vyron Antoniou - Geographic Directorate, Hellenic Army General Staff, Grecia
  • Prof. Maria Antonia Brovelli - Politecnico di Milano, Dipartimento di Ingegneria Civile a Ambientale, Italia
  • Dr. Frank Ostermann - University of Twente, Faculty of Geo-Information Science and Earth Observation (ITC), Paesi Bassi
  • Dr. Amin Mobasheri - GIScience Research Group, Institute of Geography, Heidelberg University, Germania
  • Joost Schouppe - OpenStreetMap Belgium, Belgio